12 Consigli Per Il Blog

Il piacere di grenbaud La mia disastrosa tesi di studio perfetto

Quando poiché i passaggi addormentanti poco ore e mezza, il tempo - il primo, questa notte, sognano viene più vicino. Noi in un letto. Se una posa in cui ci siamo addormentati - "semigerminale", cioè ci troviamo su una parte, con poco tirato nelle ginocchia, in questo momento possiamo girare, dire, dalla parte lasciata su, che rimane nella stessa posa "semigerminale".

Di tanto in tanto questa agitazione è seguita da incubi. Se è causato da rumore di notte, ci svegliamo. Alla gente propensa a tali malattie come ulcera allo stomaco, l'asma, l'arresto cordiaco, è attacchi particolarmente probabili di queste malattie durante il periodo di agitazione di notte.

Il ritmo quotidiano di la maggior parte della gente consiste di 8 ore di un sogno e 16 ore d'insonnia. Ma un tal ritmo - l'abitudine acquisita durante vita. Un ritmo naturale della persona - alternazione di tre quattro ore di un sogno e lo stesso periodo d'insonnia (che a bimbi).

Quando dormiamo, altri processi di entrano in vigore. I vari ormoni iniziano a esser sviluppati. Alcuni di loro sono spesi durante un sogno mentre la provvista di altri su durante tempo d'insonnia.

Il sogno spesso comincia con contorcersi. Questo movimento convulso improvviso che avviene al primo stadio di NBDG, chiama uno spasmo di mioklonny. È causato da lampo affilato di attività elettrica di un cervello. Lo spasmo di Mioklonny è simile alla versione minuscola di un attacco epilettico, ma è la parte abbastanza normale del mondo di un sogno. In la maggior parte casi non lo realizziamo, e il nostro corpo di nuovo relaksirut quando continuiamo di viaggiare in notte.

Ma, siccome gli scienziati hanno scoperto, durante un sogno il cervello non solo "non è spento", ma anche, anzi, lavora con un tempo più attivamente, che a insonnia. Perfino in una condizione di un sonno profondo il cervello può rispondere a influenze esterne. Sono "sogni qualche volta organici sono intessuti in un appezzamento".

Per addormentarsi, l'organismo usa processi sia nervosi, sia chimici. È istituito che così in sangue la quantità di aumenti di serotonin e il contenuto di adrenalina durante un sogno, anzi, diminuiscono. Una volta che entra in una piccola dose di adrenalina in sangue di animale, e l'animale a lungo non si addormenterà.

Gli esperimenti hanno mostrato che il NBDG-sogno è importante per funzionamento sano nel mondo di giorno. La persona può esser privata del BDG-sogno se svegliarlo ogni volta quando l'ELETTROENCEFALOGRAMMA mostra che ha iniziato a vedere sogni, e non farà il danno di. Ma se lasciare stesso senza NBDG-sogno, alla fine questo a irritabilità e perdita di disponibilità mentale, così come a una privazione di sonno piena.

Ancora uno fatto interessante: durante un sogno alla persona non solo gli occhi sono chiusi, ma anche gli orecchi "sono sconnessi". Il muscolo che fa funzionare martelli di pietre acustici, un'incudine, una staffa quando dormiamo è nello stato indebolito, e l'orecchio non prende molti non così i suoni forti.

Se svegliare la persona durante un sogno paradossale, racconterà sul sogno. I sogni avvengono a tutta la gente, ma molti li dimenticano dal momento di risveglio del mattino. Durante la notte alla persona il sogno lento di 4-5 volte è sostituito dal rapido. Se durante vita della gente circa 25 anni, circa 5 anni da loro dormono ha sogni.

Nel Novecento la nostra conoscenza del mondo di un sogno straordinario si è estesa. Il riconoscimento e l'analisi da Freud di valore di sogni, l'apertura di comunicazione tra i movimenti rapidi di occhi e sogni fatti da Azerinsky e Kleytman, lavoro in corso su ricerca di chimica di un cervello, un'attività ormonale durante un sogno – tutti questi l'apertura importante se ci avvicinano a comprensione più profonda di meccanismi fisiologici e psicologici di un sogno.

Il sogno con sogni è la condizione assolutamente speciale di un organismo a cui il cervello così intensivamente lavora, così come a insonnia, solo questo lavoro in modo diverso è organizzato e molto più segreto dalla natura. In ogni caso, è diventato adesso chiaro: ad ogni modo è impossibile dire che durante un sogno il cervello è in uno stato passivo.